MODALITà DI ACCESSO CON IL SSN

PER ACCEDERE AL SERVIZIO DI FISIOKINESITERAPIA

Il paziente deve presentare all’accettazione l’impegnativa del medico curante che permette di usufruire dei trattamenti ivi prescritti.

PER ACCEDERE AL SERVIZIO DI RIABILITAZIONE AMBULATORIALE O DOMICILIARE O IN REGIME SEMIRESIDENZIALE

Il paziente deve munirsi di impegnativa del medico curante con richiesta di visita medica specialistica da prenotare presso il C.U.P. della propria A.S.L. ovvero presso le farmacie convenzionate e da fare presso il proprio Distretto Sanitario (di residenza).

Più in particolare le visite dovranno essere effettuate:

Per i pazienti da 0 a 18 anni: presso il Nucleo Operativo di Neuropsichiatria Infantile – N.O.N.P.I.  (la visita dovrà essere prenotata presso il neuropsichiatra infantile o il foniatra o il fisiatra, a seconda della patologia);

Per i pazienti di età superiore a 18 anni: presso la Unità Operativa di Assistenza Riabilitativa – U.O.A.R. (la visita dovrà essere fatta da un fisiatra o da un neurologo, a seconda della patologia);

All’esito della visita il medico specialista prescrittore della A.S.L. rilascia il Progetto Riabilitativo che il paziente consegnerà alla segreteria del Centro prescelto (sede dei Colli Aminei o dei Ponti Rossi. Per le terapie domiciliari SOLO presso la sede dei Ponti Rossi).

Il progetto sarà condiviso con la Direzione Sanitaria del Centro ed inviato al Distretto di appartenenza dell’assistito che rilascerà l’Autorizzazione all’inizio del trattamento.

Torna in alto