Centro Semiresidenziale

Cos'è IL CENTRO SEMIRESIDENZIALE

Il regime semiresidenziale su Napoli prevede una presa in carico quotidiana per 7 ore, dal lunedì al sabato, assicurando agli ospiti la prima colazione e il pranzo. Gli assistiti, valutate le abilità di base, e verificate le situazioni di compatibilità intra-gruppo, vengono distribuiti in diversi laboratori di terapia occupazionale.

La terapia occupazionale, svolta nei vari laboratori, persegue i seguenti obiettivi:

  • Valorizzare la diversa abilità come risorsa;
  • Far apprendere attività piacevoli e utili per impegnarle nel tempo libero;
  • Essere operativi all’interno del gruppo e rispettarne le regole;
  • Acquisire fiducia e sicurezza nelle proprie capacità; 
  • Migliorare le capacità comunicative (verbali ed extra-verbali);
  • Migliorare la capacità motorie per il raggiungimento di una maggiore autonomia; 
  • Migliorare le capacità di osservazione, attenzione e memoria;
  • Migliorare le capacità espressive verbali mimico-gestuali;
  • Imparare attraverso il “fare”.

Come si svolge la giornata NEL CENTRO SEMIRESIDENZIALE

  • 08.00-09.00 Presa in carico da parte del servizio trasporti 
  • 09.00-09.15 Accoglienza da parte del personale
  • 09.00-10.00 Prima colazione
  • 10.00-13.00 Attività di riabilitazione e laboratori secondo il Progetto Individuale di Trattamento
  • 13.00-14.00 Pranzo
  • 14.00-16.00 Attività di riabilitazione e laboratori secondo il Progetto Individuale di Trattamento
  • 16.00-17.00 Ritorno a casa

Il servizio semiresidenziale è strutturato in gruppi.

Ogni momento della giornata è sfruttato per potenziare le autonomie generali.

Il momento del pranzo rappresenta un esempio per dimostrare tutto l’impegno investito nell’igiene personale (lavare le mani, la bocca), nel ridurre le difficoltà relative all’alimentazione (deglutizione atipica, riflesso del morso, rigurgiti, in coordinazione del tratto orale ), nel corretto allineamento posturale, nelle relazioni interpersonali con rispetto dei turni, nella socializzazione.

In base alla valutazione effettuata dalla nostra equipe multidisciplinare, gli utenti possono essere sottoposti a trattamenti individuali specifici di fisioterapia, logopedia o psicomotricità.

È possibile, ancora, per i soggetti con abilità motorie sufficienti, praticare una serie di attività occupazionali che vanno dal giardinaggio alle attività sportive, alla musicoterapia. Tali attività di gruppo migliorano la coordinazione oculo-manuale, svolgono un importante ruolo di stimolo negli utenti e rappresentano un rilevante momento di socializzazione. Per i soggetti che versano in gravi condizioni, si prediligono le tecniche che favoriscono l’allineamento del corpo, una sufficiente escursione toracica, la prevenzione del reflusso gastro-esofageo e delle deformità.

I nostri Laboratori di Terapia Occupazionale

ceramica
LABORATORIO DI CERAMICA

 Realizzazione di oggetti elementari con relativi decori mediante la manipolazione di argilla, pasta di sale, gesso.

cucina
LABORATORIO DI CUCINA

Conoscenze e uso degli utensili, esecuzione di ricette semplici, scelta e dosaggio di ingredienti giusti, cura e igiene degli attrezzi, cottura degli alimenti.

teatro (1)
LABORATORIO TEATRALE

Creazione e cura di scenografie e oggetti vari, animazione di un personaggio in una storia, realizzazione di quadretti teatrali per spettacoli.

danza e musica
LABORATORIO ARTE-TERAPIA

Utilizzo di piccoli strumenti, ascolto e riconoscimento di suoni corporei, percezione e riproduzione di struttura ritmica, danza, stimolazione sensoriale

Progetto senza titolo (83)
LABORATORIO DI INFORMATICA

Veicolare attraverso il computer le informazioni sensoriali percettive e simboliche, conoscere i componenti del computer, avviare il computer e i programmi di videoscrittura, disegno e logica.

Progetto senza titolo (84)
LABORATORIO LAVORAZIONE LEGNO

 Lavorazione del legno con attrezzi semplici e lavori di traforo su compensato.

Progetto senza titolo (85)
LABORATORIO LAVORAZIONE MATERIALI POVERI

Lavorazione di materiali semplici di uso comune (carta, cartone, carta crespa) per la realizzazione di semplici manufatti.

Progetto senza titolo (86)
LABORATORIO LAVORAZIONE PELLE E CUOIO

 Lavorazione di pelli e ritagli di pelle per l’esecuzione di piccoli oggetti di uso personale (borse, borsellini, portachiavi)

Progetto senza titolo (87)
LABORATORIO DI LAVORAZIONE E DECOUPAGE

Realizzazione di decorazioni con vari tipi di carta (carta di riso, carta voile, tovaglioli), collages, pittura su stoffa, uso di tessere di mosaico, ecc.

Progetto senza titolo (88)
LABORATORIO ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE

Utilizzo della pratica motoria, in una dimensione educativa, quale strumento necessario a migliorare l’efficienza organica e funzionale a beneficio dello stato di salute.

Progetto senza titolo (89)
LABORATORIO DI ALFABETIZZAZIONE

Attraverso esercizi di integrazione lingua orale, lingua scritta e mediante la familiarizzazione con i libri e la conversazione guidata dei contenuti dei testi letti e la soluzione di problemi con operazioni matematiche.

Progetto senza titolo (90)
ABILITAZIONE FUNZIONALE

Lavarsi, pettinarsi, avere cura della propria persona, avere un comportamento corretto e adeguato ai vari contesti.

PERCHÉ AFFIDARSI ALLO STAFF DEL CENTRO MINERVA:

I nostri terapisti occupazionali lavorano in team multidisciplinare con il fisiatra,il neuropsichiatra infantile, il foniatra, il neurologo, lo psichiatra lo psicologo.

Presso il nostro Centro la presa in carico è globale ovvero prevede:

  • colloquio con i genitori, al fine di raccogliere informazioni relative alle tappe dello sviluppo psicomotorio (linguaggio, movimento, socialità), il livello di autonomie raggiunto, le difficoltà e preoccupazioni della famiglia;
  • osservazione qualitativa e valutazione attraverso test standardizzati, per evidenziare il profilo di sviluppo, le aree di maggiore abilità (aree di forza) e le aree maggiormente deficitarie;
  • confronto e collaborazione con tutta la rete sociale del paziente (famiglia, occupazione e tempo libero), al fine di garantire una presa in carico globale.

Il nostro team di terapisti occupazionali possiede le specializzazioni nelle più avanzate tecniche e metodiche riabilitative (ABA, riabilitazione della mano, CMOP) e partecipa ai programmi di Educazione Continua in Medicina.

INDICAZIONI

Pazienti con ridotta autonomia e soggetti con disabilità psico-fisica-sensoriale, che necessitano di prestazioni sanitarie di terapia occupazionale di gruppo finalizzate tese a mantenere e/o a stimolare le autonomie residue dell’individuo

DURATA SEDUTA

7 ore al giorno dal lunedì al sabato

CONVENZIONE SSN

Il servizio viene erogato sia in regime privato che in convezione 

Torna in alto